Primo concerto di Eminem in Italia: il 7 luglio sarà all’Area Expo di Milano

Dopo più di vent’anni d’attesa, i suoi fan potranno finalmente vederlo dal vivo, per la prima volta in Italia. Marshall Bruce Mathers III, in arte Eminem, uno dei rapper più famosi e apprezzati di sempre, si esibirà infatti in un concerto a Milano il prossimo 7 luglio, all’Area Expo. Sarà il primo live in assoluto in Italia per il “White Rapper”, ma non si tratterà della sua prima presenza nel nostro paese.

Il rapper statunitense era già stato infatti ospite al Festival di Sanremo 2001, condotto da Raffaella Carrà, così come agli Mtv European Music Awards del 2004 a Roma. Ma il concerto di luglio all’Area Expo di Milano, organizzato da Live Nation, sarà il suo primo vero live nel nostro paese. Mercoledì 31 gennaio alle ore 10 partirà la vendita dei biglietti, a disposizione per le prime 48 ore solo sul circuito MyLiveNation.

 

Dalle ore 10 di venerdì 2 febbraio, i biglietti saranno poi in vendita sui circuiti TicketOne e TicketMaster. Per quanto riguarda i prezzi, tre le fasce a disposizione: posto unico da 65 euro, sottopalco da 80 euro, il pacchetto Vip Upgrade fino a 192 euro. E’ sicuro che i suoi fan non baderanno a spese, pur di far registrare il sold out, per l’unica data italiana del suo Revival Tour. Si tratta infatti di uno degli artisti più premiati di sempre, come dimostrano i suoi 15 Grammy Awards vinti.

Tra i riconoscimenti ottenuti dall’artista americano, figurano due premi molto prestigiosi. Nel 2003, è stato infatti il primo cantante rap della storia a vincere un’Oscar alla migliore canzone, grazie a Lose Yourself, dal film 8 Mile diretto da Curtis Hanson. Agli EMAs del 2013, è stato invece il quarto artista al mondo ad aver vinto il premio Global Icon, dopo i Queen, Bon Jovi e Whitney Houston. Ad oggi ha venduto più di 172 milioni di album e 42 milioni di singoli digitali. (lp)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.