Captain Marvel si aggiudica il primo posto al Box Office Italia

Dopo aver sbancato i Box Office in tutto il mondo, Captain Marvel conquista la vetta della classifica anche in Italia nel corso del weekend. Il nuovo cinecomic con Brie Larson protagonista ha incassato un totale di 4 milioni e 856 mila euro, con una media di 5.270 euro per circa 770 copie distribuite nelle sale. Un’ulteriore dimostrazione della grande presenza di fan dell’Universo Cinematografico Marvel tra gli spettatori italiani.

Segue al secondo posto Green Book, la pellicola che ha conquistato la statuetta alla cerimonia degli Oscar come miglior film. L’effetto post-vittoria beneficia di altri 742 mila euro da aggiungere al bottino già conquistato nelle sei settimane di presenza in sala, con un incasso complessivo di 8 milioni di euro. Una buona cifra, considerando che il film non è un blockbuster.

A chiudere il podio l’ottima partenza di Non sposate le mie figlie 2, commedia francese sulle bizzarre vicende della famiglia Verneuil, che guadagna per il momento 607 mila euro. A seguire Domani è un altro giorno, che rispetto alla settimana scorsa perde una posizione, incassando ulteriori 455 mila euro. New entry alla quinta posizione con Asterix: il segreto della pozione magica con 340 mila euro. Sesto posto per il film con Fabio De Luigi, 10 giorni senza mamma, che ha occupato a lungo la vetta della classifica. Dopo quattro settimane nelle sale cinematografiche italiane, porta a casa un incasso di 7 milioni e 147 mila euro.

Verso la fine della Top 10 troviamo la pellicola horror Ancora auguri per la tua morte, che perde tre posizioni. All’ottavo posto il film d’animazione C’era una volta il principe Azzurro, che invece guadagna una posizione rispetto alla settimana scorsa e infine due film italiani, I villeggianti, con Valeria Bruni Tedeschi, al nono posto e Croce e Delizia al decimo, con protagonista Alessandro Gassman, Jasmine Trinca e Fabrizio Bentivoglio, incassando 985.987 euro.

No Comments Yet

Leave a Reply