RASSEGNA STAMPA – 16 GENNAIO

Repubblica apre con l’incontro tra Eugenio Scalfari e il Papa, mentre il Corriere della Sera e Il Fatto Quotidiano puntano sulla lite tra Pd e Renzi per la prescrizione.

Il Sole 24 ore titola sulla gran richiesta registrata sul mercato di titoli del tesoro italiano (Btp) a 30 anni. Il taglio medio del quotidiano di Confindustria si concentra sulla pace provvisoria tra Stati Uniti e Cina nella guerra dei dazi che vede impegnate le due potenze. Anche la Stampa apre sulla guerra dei dazi, ma è molto meno convinta che questa pace sia in fieri.

Una notizia curiosa, ripresa dalla maggior parte delle testate, interessa una scuola elementare di Roma, che nella presentazione online dei suoi studenti avrebbe fatto dei distinguo per classi sociali.

I giornali di centrodestra, Libero e il Giornale, attaccano Repubblica per il suo titolo di ieri, “Cancellare Salvini”, parlando di un attacco persecutorio contro il segretario della Lega. Si difende il direttore Carlo Verdelli in un articolo nella spalla in prima pagina.

No Comments Yet

Leave a Reply