Ritorno alle origini: Zelig riparte dal laboratorio artistico

Checco Zalone, Ale e Franz, Teresa Mannino, Geppi Cucciari. A trascrivere
questi nomi è facile capire che stiamo parlando di alcuni dei volti comici
più famosi della televisione italiana. Artisti pieni di talento che hanno fatto ridere milioni di telespettatori incantando il grande pubblico con esibizioni da capogiro. Ma andiamo oltre, c’è ben altro che accomuna i quattro comici: la scuola Zelig.

Nata 33 anni fa, il 12 maggio del 1986, dopo uno stretto accordo tra Giancarlo Bozzo e il gruppo di Paolo Rossi, rappresenta ancora oggi un grande riferimento per la comicità italiana. Numerosi comici sono passati dal palcoscenico teatrale di Viale Monza per migliorare il proprio talento e molti di loro hanno debuttato sia sul piccolo che sul grande schermo. La scuola per comici di Zelig si è rivelata quindi essere con gli anni una fabbrica di talenti.

No Comments Yet

Leave a Reply