Varsavia, giovane italiano precipita da un balcone e muore

Varsavia, giovane italiano precipita da una balconata e muore - MasterX

Un italiano di 24 anni è morto pochi giorni fa a Varsavia. Il giovane si trovava in vacanza in Polonia con un gruppo di amici, quando è precipitato dal quinto piano dell’appartamento in cui soggiornava.

La vittima si chiamava Salvatore Cipolletti ed era originario di Ponsacco, comune situato in provincia di Pisa che conta circa 15mila abitanti. La caduta è stata fatale per il giovane, che dopo un volo nel vuoto di circa 15 metri è morto al momento dell’impatto con il suolo: inutili i soccorsi, per quanto tempestivi.

Se da un lato la dinamica dell’accaduto è stata ricostruita con accuratezza, dall’altro le cause non sono ancora emerse dalle indagini, che attualmente sono ancora in corso. Il giovane sostava nella capitale polacca dallo scorso 7 marzo con una coppia di amici originari della stessa zona e la morte è avvenuta il 9 marzo, ma la notizia è stata diffusa dalla stampa locale solamente nelle ultime ore.

Il decesso è avvenuto durante la serata di sabato scorso. Al momento del fatto, nell’appartamento affittato dall’italiano e dai suoi due connazionali erano presenti anche due ragazzi di origine polacca.

L’investigazione si sta concentrando sugli ultimi attimi prima della caduta mortale, senza per ora escludere nessuno scenario: si valutano le ipotesi di omicidio e incidente, oltre che il possibile abuso di sostanze stupefacenti o di alcol.

La salma del giovane non è stata ancora restituita ai famigliari, che si sono recati in Polonia con l’assistenza dell’ambasciata italiana a Varsavia. Nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia, a seguito della quale il corpo della vittima potrà rientrare in Italia, accompagnato dai parenti.

No Comments Yet

Leave a Reply