Milano: metro verde inchioda a Caiazzo, frattura all’anca per un passeggero

Altra improvvisa e brusca frenata in galleria per un treno della metropolitana, con una persona ferita e trasportata in ospedale. Questa volta è successo nei pressi della stazione di Caiazzo, sulla linea verde della metro (M2) di Milano. Un passeggero che si trovava a bordo del mezzo, a causa delle conseguenze dell’inchiodata, ora è costretto a restare immobile a casa.

Quando si è verificato l’incidente, l’uomo era uno tra i pochi ad essere in piedi durante il viaggio e si trovava nel punto di congiunzione tra un vagone e l’altro del treno «Non è stata una vera frenata, mi è parso di andare a sbattere contro un muro», racconta il passeggero.

Fermata Caiazzo linea verde (M2) Milano

Il ferito è stato immediatamente aiutato sia da chi era presente in carrozza che dal personale di Atm di stazione. Un’ambulanza del 118, subito dopo, lo ha portato al pronto soccorso del Fatebenefratelli. Dagli esami è risultata una frattura all’anca con una prognosi di 15 giorni di assoluto riposo.

Non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo. L’ipotesi più plausibile è che sussistano malfunzionamenti nei sistemi di segnalazione, dato che in nessun caso l’inchiodata parrebbe giustificata dalla presenza improvvisa di ostacoli o persone sui binari. (al)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.