Moda, Milano è prima in Italia per l’export con un giro d’affari di 10 miliardi

milano_export_moda

La moda italiana nel mondo vale 50 miliardi all’anno. E Milano è la prima provincia italiana per export di moda, seguita da Firenze e Vicenza. Il giro d’affari lombardo vale infatti 10 miliardi di euro l’anno e ha registrato un’impennata tra il 2017 e il 2018.

Le tre maggiori destinazioni della moda italiana sono Francia (che importa moda per oltre 4 miliardi di valore), SvizzeraGermania. A crescere maggiormente è però l’export verso la Cina (+15,5%) la Corea del Sud (+10,8%) e terza la Tunisia (+5,9%). A Hong Kong vanno forte gli articoli sportivi made in Italy, il Marocco apprezza invece particolarmente i nostri tessuti mentre lo Sri Lanka è il primo paese in cui esportiamo bottoni.

E la settimana della moda, che si conclude il 25 febbraio, è uno degli eventi che celebra questo successo italiano e milanese nel mondo. «La settimana della monda – dichiara Valeria Gerli della Camera di Commercio – è un’occasione per apprezzare Milano anche come città d’arte, cultura e leisure. È un momento di forte richiamo che contribuisce in modo decisivo alla collocazione internazionale di Milano, dal punto di vista dei rapporti economici e culturali. Bisogna invitare a tornare e soggiornare più a lungo a Milano e in Lombardia per approfondire e sperimentare le diverse proposte di visita ed esperienza di svago».

No Comments Yet

Leave a Reply