Milano, arriva l’installazione “Acqua”: si potrà camminare sotto il Naviglio

A Milano si cammina sott’acqua. In occasione della 58esima edizione del Salone del Mobile si riconferma il profondo legame tra la rassegna e la città meneghina. L’installazione “Acqua” è un omaggio al genio di Leonardo Da Vinci e al suo rapporto col capoluogo lombardo. Si tratta di un’esperienza immersiva site specific collocata dal 6 al 14 aprile in via San Marco, dove si trova la Conca dell’Incoronata.

A copertura della Conca verrà creato un vero e proprio innesto architettonico, il cui scopo sarà quello di ricordare visivamente un grande specchio d’acqua, all’estremità della quale verrà piazzato un grande schermo a LED che diventerà una finestra sulla Milano del futuro. Il paesaggio urbano, lo skyline che si evolve col passare degli anni e le architetture avveniristiche, il tutto proiettato in una sequenza di immagini che cambia a seconda delle ore del giorno. Sotto l’installazione, all’interno del canale, verrà predisposta una stanza delle meraviglie chiamata Wunderkammer, un luogo in cui i visitatori potranno passeggiare sul fondale con la maestosità dell’acqua a fare da sfondo.

L’ ambiente circostante li avvolgerà nell’immagine e nel suono grazie all’ausilio delle tecnologie più avanzate. I visitatori in attesa potranno usufruire di un foyer informativo, un luogo studiato per il pubblico disponibile prima del Ponte delle Gabelle. Il tema centrale sarà approfondire quanto la città di Milano abbia influenzato e ispirato Leonardo Da vinci lungo il suo percorso artistico e culturale.

No Comments Yet

Leave a Reply