Rave fino all’alba, la denuncia dei residenti di Lambrate

Verso le 21 di domenica, un cittadino, sempre nella pagina facebook Lambrate Informata, aggiorna sullo stato della piazza: «Le degenerazioni del Rave […] si scorgono con le prime luci dell’alba. Il servizio dell’Amsa interviene repentino a ripulire il piazzale, ma evidentemente elude l’attigua via Merzario, dove rimane la sconvolgente traccia dell’anima del festino. Abbandonata sul marciapiede una bottiglia che raccoglie gli strumenti per lo sballo. Uno scenario raccapricciante se si pensa al numero dei consumatori che hanno utilizzato le siringhe contenute nel contenitore di plastica. Una piccola testimonianza dell’entità del disagio sociale che si è manifestato sfrontatamente sul suolo pubblico milanese, malgrado le segnalazioni dei cittadini. Non sono infatti seguiti interventi alle telefonate fatte pervenire alla polizia Locale. E’ una deriva inaudita quella che si sta vivendo a Milano. Una realtà che non viene riportata dai media ma che possiamo testimoniare grazie alle segnalazioni dei residenti».

 

No Comments Yet

Leave a Reply