Formula 1, Ricciardo primo nelle libere di Montecarlo: poi Verstappen e Vettel

È Daniel Ricciardo il pilota più veloce nel giovedì di Montecarlo. L’australiano della Red Bull si è aggiudicato entrambe le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Monaco, sesto appuntamento del mondiale di Formula 1. Con la nuova gomma Pirelli Hypersoft, ha fatto registrare nel mattino il tempo di 1’12”126 e nel pomeriggio il nuovo record della pista in 1’11”841. Un’ottima partenza per il team Red Bull, che festeggia nel weekend le 250 gare in Formula 1.

Molto bene anche il compagno di squadra Max Verstappen. Secondo tempo per l’olandese, infatti, a due decimi da Daniel Ricciardo. I due piloti del team austriaco sono stati molto veloci anche nella simulazione di passo gara, sotto l’1’15”. Bene in ottica domenica anche Sebastian Vettel. Stesso ritmo e terzo tempo sul giro secco per il tedesco della Ferrari, con sei decimi di ritardo.

A sette decimi di distanza, il leader del campionato Lewis Hamilton. Quarto tempo con la sua Mercedes, ma non molto in forma. Stesso divario anche per Kimi Raikkonen, quinto su Ferrari. Ultimo dei big, Valtteri Bottas, sesto su Mercedes, a otto decimi dal primo. A chiudere la top ten, le due Renault e le due McLaren con nell’ordine Nico Hulkenberg, Stoffel Vandoorne, Fernando Alonso e Carlos Sainz.

Nel pomeriggio c’è stata anche una bandiera rossa, a causa di doverosi controlli ad un tombino. Inoltre, nella mattinata, qualche problema all’impianto frenante della McLaren di Fernando Alonso e soprattutto la sciocca manovra in retromarcia di Max Verstappen con la sua Red Bull, proprio mentre stava per transitare la Ferrari di Sebastian Vettel. Sulle strade del Principato si tornerà in pista nella giornata di sabato per ultime libere e qualifiche. Domenica alle 15:10 la gara. (lp)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.