Calcio, in Inghilterra anche gli spettatori vedranno le immagini del Var

Stasera, in Inghilterra, anche agli spettatori sugli spalti e a quelli davanti alla tv sarà permesso di vedere in tempo reale ciò che vedrà l’arbitro in caso di ricorso al Var. Una rivoluzione pensata a causa della confusione sorta attorno alla moviola in campo dopo il rigore non concesso dall’arbitro nel match d’andata della Carabao Cup tra ArsenalChelsea a causa del contrasto tra FabregasWelbeck con il conseguente finale concitato. Introduzione, dunque, che avverrà già stasera nell’incontro di ritorno della Coppa di Lega inglese tra le due londinesi, con gli spettatori che potranno usufruire degli schermi dell’Emirates Stadium per osservare le stesse immagini consultate dalla squadra arbitrale. Inoltre, gli spettatori di Sky Sport seduti sulla poltrona di casa avranno anche il privilegio di poter ascoltare lo scambio di vedute tra il direttore di gara e i suoi assistenti al video. Un po’ come succede in Formula Uno, dove siamo abituati a poter “origliare” le comunicazioni tra i piloti e il proprio team ai box. Insomma, se noi italiani siamo stati i precursori, al di là della manica ci hanno già imitato e sorpassato. E proprio mentre nel nostro Paese alcuni conservatori continuano a portare avanti polemiche non suffragate da numeri sui benefici del Var. (FS)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.