Governo, mandato esplorativo a Casellati: due giorni per maggioranza Cdx-M5s

«Il presidente della Repubblica ha affidato a Elisabetta Alberti Casellati (presidente del Senato, ndr) il compito di verificare l’esistenza di una maggioranza parlamentare tra il centrodestra e il Movimento 5 Stelle». Così Ugo Zampetti, segretario generale della Presidenza della Repubblica annuncia la scelta di Mattarella. Un mandato mirato e con una scadenza precisa. Mirato perché circoscritto alla possibilità di una alleanza tra centrodestra e M5S. Con una scadenza fissata con precisione dal Colle per «venerdì 20 aprile».

La presidente del Senato era stata convocata al Quirinale da Sergio Mattarella per le 11 di questa mattina:

Al termine dell’incontro, il segretario Ugo Zampetti ha confermato davanti ai giornalisti il conferimento del mandato esplorativo a Maria Elisabetta Alberti Casellati:

Poco dopo, anche Casellati si è rivolta alla stampa:

Lo spiegone di MasteX

Mandato esplorativo, preincarico e governo del Presidente: cosa sono?

 

 

Venerdì si scoprirà se “l’esploratrice” sarà stata in grado di portare a termine il suo compito. Nel frattempo Twitter si è riempito di cinguettii a commentare la mossa del Capo dello Stato. (MZ)

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.