Altre grane per l’iPhone X: il super telefono Apple non risponde alle chiamate

L’iPhone X non fa rispondere alle chiamate. È questa l’ultima feroce critica nei confronti del dispositivo, gioiellino di casa Apple. Presentato come un’assoluta novità, un telefono capace addirittura di riconoscere il suo proprietario dallo sguardo l’iPhone X, fin da subito, è stato oggetto di numerose perplessità: dal costo spropositato allo schermo piccolo, che ne hanno decretato il basso  numero di vendite, fino all’accusa di non funzionare in ambienti freddi (risolta dall’azienda con un aggiornamento). L’ultima critica è però forse la più bizzarra.

Secondo quanto dichiarato da numerosi utenti quando c’è una chiamata in entrata il telefono vibra ma sullo schermo non appare né il nome di chi sta chiamando né il pulsante per rispondere alla chiamata. La situazione va avanti per circa 8-10 secondi prima che si possa effettivamente rispondere. Quasi 800 utenti hanno inondato il forum ufficiale dell’azienda di proteste. Il problema, evidenziato anche dal Financial Times, pare circoscritto al solo mercato americano e sarebbe legato ad un bug. Nuovo imbarazzo, quindi, per l’azienda di Cupertino, recentemente sospettata di rallentare di proposito i telefoni più vecchi per costringere i possessori a cambiarli. Apple risponde per bocca del suo capo Tim Cook, che cita i dati di un istituto di ricerca secondo cui il 96% di utenti sarebbe soddisfatto degli iPhone.

L’azienda fa, inoltre, sapere di stare lavorando per risolvere tutto, ma gli amanti della mela non hanno perso tempo. Alcuni di loro sono stati, infatti, in grado di trovare soluzioni che risolverebbero, almeno temporaneamente, il problema. Si va dal classico spegnere e riaccendere l’apparecchio che però comporta la nuova apparizione del bug dopo una ventina di chiamate, alla reinstallazione del sistema operativo iOS tramite iTunes, procedura che sembra per ora la più affidabile. La stessa Apple ha pubblicato sul suo sito una guida ufficiale per eseguirla al meglio.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.