Golden Globe 2018: la conduzione della cerimonia affidata a Seth Meyers

Seth Meyers sarà il conduttore della prossima edizione dei Golden Globe. Il volto del Late Show della Nbc prende così il posto di Jimmy Fellon, suo diretto concorrente televisivo e presentatore della cerimonia nel 2017.

Una carriera, quella di Meyers, iniziata nel 2008 tra brevi apparizioni cinematografiche. Poi la conduzione degli ESPY Awards, premio assegnato dalla televisione sportiva ESPN, nel 2010 e nel 2011, e alla cena dell’Associazione Corrispondenti della Casa Bianca, sempre nel 2011. La consacrazione arriva prima nel 2013 con il Saturday Night Live e nel 2014 con il Late Show.

Ora la cerimonia della 75esima edizione dei Golden Globe che, secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, era stata inizialmente ipotizzata senza conduttore, come avvenuto per l’ultima volta nel 2009.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.