Bari, minaccia la ex e la sorella con l’acido e ne abusa. Arrestato

“Ti brucio o ti metto su una sedia a rotelle, tanto sai che ho amici e modo per poterlo fare, ti butto dell’acido addosso” queste alcune delle minacce rivolte da un marocchino 35enne alla sua ex, colpevole di aver interrotto la loro relazione.

Relazione conclusasi nell’ottobre 2017 in seguito ai comportamenti assillanti dell’uomo e alle continue richieste di denaro, iniziate, secondo le indagini, nel febbraio 2017. A subire le minacce anche la sorella della ex compagna, entrambe marocchine. In alcuni casi l’uomo le avrebbe anche costrette a rapporti sessuali contro la loro volontà.

Le vittime vivevano in uno stato di “puro terrore” hanno affermato i carabinieri di Gioia Del Colle, Bari, coordinati dal Pm Simona Filoni, che hanno arrestato l’uomo con le accuse di violenza sessuale, stalking e maltrattamenti in famiglia. Il marocchino in passato era già stato detenuto per altri motivi.

(gg)

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.