Giulio Frigieri

Geografo di formazione, giornalista e designer di professione, da anni si occupa di visualizzazione dei dati. Combinando teoria e prassi, studia, pratica e insegna design dell’informazione per media, organizzazioni governative, ONG, università e agenzie di comunicazione.
A Londra è Deputy Graphic Editor e Graphic Artist Journalist per Observer e Guardian. In Italia, dopo le collaborazioni con Internazionale, Zanichelli e Unibo, si occupa di training e formazione con la Rete ONG2.0.
In ambito internazionale ha lavorato con Le Monde Diplomatique e il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) e partecipa a progetti in cui la visualizzazione dei dati supporta cause sociali e umanitarie, collaborando con organizzazioni e network, da Human Rights Watch a Open Society Foundation.

INSEGNAMENTO

Il corso su “Infografica e Visual Storytelling” intende illustrare alcuni processi, metodi e tecniche redazionali impiegati per la narrazione visuale e la produzione di infografica nell’ambito della professione giornalistica.
Combinando lezioni frontali e tecniche di apprendimento creativo, il corso mira a spiegare come alla base dell’informazione visuale di qualità siano individuabili principi quali la rilevanza del contenuto, la ricerca rigorosa e l’aderenza ai fatti, l’attenzione alle fonti e alla tracciabilità dei dati, la cura delle tecniche narrative, il rispetto della semiologia grafica, la creatività e il punto di vista.
Attraverso l’analisi critica di esempi concreti, la descrizione di contesti e metodi di lavoro e, se possibile, la simulazione di un ambito operativo reale, si ambisce a rendere lo studente consapevole dei vantaggi e dei rischi connessi alla visualizzazione, oltre che della sua centralità nel panorama dei media contemporanei.