Alessandra Scaglioni

Giornalista e caporedattore di “Radio24”. Lavora nell’informazione radiofonica nel settore privato sin dai suoi primi sviluppi, all’interno delle redazioni di emitttenti locali (Genova, Bologna, Milano) ed organizza la prima syndacation radiofonica di informazione, CNR, legata al circuito SPER (Gruppo L’Espresso).

E’ stata vicedirettore dell’agenzia di informazione radiofonica “AGR”, legata al circuito.

E’ stata docente all’Università degli Studi di Genova, alla Scuola di Giornalismo dell’Ordine di Milano, direttore scientifico e docente del Master in radiofonia all’Università Cattolica di Milano, docente del corso di Tecniche del linguaggio radiofonico all’Università IULM di Milano.

Tra le sue pubblicazioni: “Lavorare alla radio (Sperling & Kupfer, Milano 1990)
La radio cenni di storia ed evoluzione dei formati (Ed. IULM, Milano 2000)

INSEGNAMENTO – GIORNALISMO RADIOFONICO

Il corso è volto a fornire agli studenti una panoramica dei formati e dei modi dell’informazione radiofonica e metterli alla prova nel realizzarli concretamente. Particolare attenzione al linguaggio del giornalismo radiofonico, dal punto di vista della costruzione del prodotto informativo, dell’utilizzo degli inserti sonori, della costruzione della frase e della scelta dei vocaboli radiofonicamente efficaci.

Nel laboratorio verranno approfonditi: l’utilizzo delle fonti per la radio, l’approccio e la realizzazione dell’intervista, la realizzazione dei servizi e delle corrispondenze, la costruzione della notizia, la costruzione del giornale radio, con la valutazione e i criteri di notiziabilità relativi allo specifico radiofonico, con la costruzione della scaletta e la realizzazione del giornale radio. Sono previsti anche riferimenti alle scelte aurorali e alla valutazione del pubblico di riferimento, ed alle nuove tendenze che portano sempre più il giornalismo radiofonico a riscoprire e utlizzare modalità narrative.