NOTIZIARIO D’AGENZIA DEL 15 MAGGIO 2019

POLITICA

 

Governo: Conte, lavoro difficile per evitare aumento Iva

(IULM) – MILANO, 15 MAG – «Vogliamo evitare l’aumento dell’Iva, ma non sarà un’impresa facile» ha dichiarato il premier Giuseppe Conte nel corso dell’assemblea annuale di Rete Imprese Italia di questa mattina. «Stiamo studiando una profonda azione di spending review per riordinare la giungla di tax expenditures che complicano la struttura del nostro sistema fiscale e potenziando il sistema nella lotta all’evasione fiscale, una piaga economica e sociale», ha poi aggiunto. Le perplessità espresse da Conte riguardo l’aumento dell’Iva sono una risposta alle dichiarazioni del vicepremier Matteo Salvini che nei giorni scorsi aveva affermato: «prima di alzare l’Iva dovranno passare sul mio corpo».

11:26 – EF

 

Governo: Conte, lavoro difficile per evitare aumento Iva (2)

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Più tardi a Frascati, dove il premier è arrivato per la tappa del Giro d’Italia, Conte è tornato sul tema precisando: «Io non ho mai messo in discussione il fatto che eviteremo l’aumento dell’Iva, ho anche spiegato come e perché. Abbiamo un programma di spending review, una riorganizzazione delle tax expenditure che sono una babele. Confidiamo di recuperare risorse dalla lotta all’evasione. Ho detto semplicemente che ci stiamo lavorando, ma sul risultato di evitare l’aumento dell’Iva nessun dubbio».

14:00 – EF

 

M5S: Di Maio, la Lega risponda su salario minimo

(IULM) – ASCOLI PICENO, 15 MAG – «In queste ore ci sono tante fibrillazioni per lo spread e per queste dichiarazioni fatte dal leader della Lega sul 3 per cento. Io voglio far aumentare il salario degli italiani, lo stipendio degli italiani con la legge sul salario minimo orario, non lo spread e mi aspetto il prima possibile una risposta dalla Lega». Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti ad Ascoli Piceno dove è in tour elettorale, si rivolge all’alleato di governo, dopo l’ennesimo scontro a distanza tra i due vicepremier, questa volta sui conti pubblici, con la minaccia di Matteo Salvini di sforare il vincolo Ue Deficit/Pil del 3% e la conseguente impennata dello spread.

12:35 – EF

 

PD: Zingaretti, stiamo mettendo a punto un Piano per l’Italia 

(IULM) – MILANO, 15 MAG – «Da alcune settimane siamo piombati in una situazione ancora più complessa con finti litigi, parole sconsiderate come quelle ieri di Salvini che hanno fatto schizzare lo spread», ha dichiarato il segretario del Pd Nicola Zingaretti al Nazareno ad una conferenza stampa con Paolo Gentiloni e Pier Carlo Padoan. «Vogliamo mettere in campo un’idea alternativa di Paese basata su lavoro, ambiente, sviluppo, istruzione. Un Piano per l’Italia per farci trovare pronti in ogni momento», conclude il segretario dem, alludendo a una possibile crisi di governo gialloverde. Mentre per Benedetto Della Vedova, segretario di + Europa, «Il governo scherza con il fuoco: Salvini è responsabile, ma M5s è complice attivo».
Sul piede di guerra anche i sindacati: «Le battute dei ministri fanno bruciare miliardi», è la conclusione di Annnamaria Furlan, segretario Cisl.

13.15 – EF

 

Mattarella: «Rilanciare la fiducia di famiglie e imprese»

(IULM) – ROMA, 15 MAG – «In una fase di congiuntura economica debole, anche sul fronte della domanda interna, è necessario uno sforzo collettivo con misure appropriate per rilanciare la fiducia di famiglie e imprese, gli investimenti, l’innovazione, i finanziamenti all’economia reale e l’occupazione». Così il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un messaggio inviato all’assemblea di Rete Imprese Italia. «In un contesto globale caratterizzato da rischi, tensioni e incertezza – continua il capo di Stato – appare sempre più evidente il ruolo propulsivo dell’apertura del commercio, della libera circolazione e del mercato unico per l’iniziativa di impresa, gli investimenti e la crescita».

14:20 – NB

 

Mattarella: «Le Europee ci rammentano nostra appartenenza»

(IULM) – ROMA, 15 MAG – A pochi giorni dall’appuntamento elettorale il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un messaggio inviato all’assemblea di Rete Imprese Italia, si sofferma anche sul voto europeo: «Rappresenta un’opportunità che ci rammenta la nostra appartenenza a una casa comune, cui dobbiamo contribuire con impegno per dare nuovo slancio a un modello basato di diritti, libertà, responsabilità e solidarietà, al fine di superare insieme le criticità».

14:29 – NB

 

Spread: Salvini, «Vengono prima il lavoro e gli italiani»

(IULM) – ROMA, 15 MAG – «Con tutto il rispetto per lo spread viene prima il lavoro, prima vengono gli italiani. E se per ridare il lavoro agli italiani bisogna ridiscutere vincoli europei che non funzionano è mio dovere farlo». Scrive così il ministro dell’Interno Matteo Salvini sul suo profilo Twitter, in merito alla differenza di oggi tra i titoli di stato italiani e quelli tedeschi che ha toccato quota 290 punti, il massimo degli ultimi tre mesi. Solo ieri il vicepremier ha sfidato l’Europa sostenendo che «si può sforare il 3%» del rapporto deficit/Pil.

14:35 – NB

 

Dl sicurezza bis: Toninelli, «se ne parla dopo le Europee»

(IULM) – ROMA, 15 MAG – «Abbiamo il decreto crescita alla Camera e lo Sbloccacantieri al Senato: è evidente che le camere devono impegnarsi a fare questo. Dopo le elezioni e dopo l’approvazione di questi due decreti fondamentali per il governo valuteremo con serenità, e stando attenti a tutti i livelli del diritto, anche il decreto sicurezza bis». Così il ministro delle infrastrutture Danilo Toninelli ha escluso la possibilità che il decreto voluto dal ministro degli Interni Matteo Salvini approdi al Cdm prima delle Europee.
«La storia ci insegna che chi vuole fare troppe cose velocemente, magari in vista di un appuntamento elettorale, fa solo casino» ha aggiunto il ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture.
Il ministro contesta poi anche la necessità di un nuovo decreto: «Un decreto bis, in quanto bis, mi fa pensare che probabilmente il primo decreto sicurezza non fosse così completo, compiuto e articolato come avrebbe dovuto essere. E bene che questo testo, da quel che mi dicono, ha all’interno una parte sui rimpatri. E noi abbiamo un problema di rimpatri».

15:41 – EF

 

Dl sicurezza bis: Salvini, «è nell’odg del preconsiglio di domani»

(IULM) – ROMA, 15 MAG – Il decreto sicurezza bis è entrato nell’ordine del giorno del preconsiglio dei ministri in programma domani. La convocazione, è stata aggiornata con l’aggiunta del provvedimento voluto dal vicepremier Matteo Salvini.
Nel primo pomeriggio Salvini aveva dichiarato ai cronisti in Transatlantico che il decreto sicurezza bis era ormai «pronto, lunedì va in Consiglio dei ministri». A chi gli aveva fatto notare che il ministro Danilo Toninelli aveva affermato che il provvedimento sarebbe stato esaminato solo dopo le Europee, il ministro degli Interni aveva replicato: «non penso che la lotta alla camorra conosca pause elettorali. E le coperture ci sono».

15:58 – EF

 

++ Migranti: Sea Watch su Twitter, Soccorse 65 persone ++

(IULM) – ROMA, 15 MAG – «SeaWatch ha soccorso 65 persone da un gommone a 30 miglia (60 km circa) dalle coste libiche, avvistato da un aereo civile di ricognizione. Libia, Malta, Italia, Olanda sono state informate: nessuna risposta. Nel Mediterraneo stanno diminuendo i testimoni, non le partenze», scrive così, sul proprio profilo Twitter, l’organizzazione tedesca no-profit Sea Watch.

16:04 – NB

 

ECONOMIA

 

Borsa: Shanghai e Tokyo chiudono in positivo

(IULM) – MILANO, 15 MAG – La decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di rilanciare l’accordo con la Cina sui dazi ha ridato fiato anche alle borse asiatiche e del Pacifico, sulla scia delle chiusure positive dell’Europa e di Wall Street. Shanghai chiude in positivo a +1,91%, mentre Shenzhen registra un aumento del 2,32%. Positiva anche Tokyo che chiude in rialzo dello 0,58% e interrompe così la serie di sette sedute consecutive in negativo.

8.45 – MS

 

Borsa: Milano in lieve rialzo in tendenza con l’Europa

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Piazza Affari apre in lieve rialzo. L’indice Ftse Mib guadagna lo 0,04% a 20.903 punti. Avvio positivo anche per Parigi che guadagna lo 0,13%, Francoforte lo 0,22% e Londra lo 0,25%.

9.08 – MS

 

Borsa: Milano in calo, pesa rialzo spread a 287

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Dopo l’apertura in rialzo di questa mattina, Piazza Affari gira in calo (-0,7%) a causa dell’aumento dello spread oltre quota 287 punti. L’indice Ftse Mib lascia sul campo lo 0,74%, frenato dai bancari Ubi Banca (-1,51%), Intesa (-1,35%), Unicredit (-1,55%) e Banco Bpm (-1,41%). Tra i pochi titoli in rialzo, si segnala Ferragamo (+8,3). Bene anche Juventus (+1,09%)ed Stm (+0,6%), mentre il calo del greggio (-0,9% il Wti) penalizza Saipem (-1,91%) ed Eni (-1%).

9.52 – MS

 

+++Industria: marzo + 0,3% su fatturato mese, +1,3% anno+++

(IULM) – ROMA, 15 MAG – Secondo i dati Istat, a marzo aumenta dello 0,3% il fatturato dell’industria in termini congiunturali. Nel primo trimestre l’indice complessivo è cresciuto dello 0,9% rispetto all’ultimo trimestre del 2018. In termini tendenziali il fatturato totale cresce dell’1,3% con incrementi dello 0,2% sul mercato interno e del 3,5% su quello estero. Gli indici destagionalizzati del fatturato aumentano dello 0,9% per i beni intermedi e dello 0,1% per i beni di consumo. I beni strumentali restano sullo stesso livello del mese precedente, mentre l’energia registra una riduzione dello 0,3%.

10.50 – MS

 

Sanpellegrino: fatturato in crescita del 4% grazie all’export

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Sanpellegrino, storica azienda di acque minerali, chiude il 2018 con una crescita del fatturato pari al 4%, 928 milioni di euro, di cui il 56,9% all’estero. Crescono infatti dell’8% le esportazioni, con punte del 25% nel Regno Unito. Secondo il presidente e amministratore delegato Federico Sarzi Braga, «l’acqua con la stella rossa, che quest’anno celebra 120 anni di storia rappresenta un successo tutto italiano, simbolo del modo di fare impresa». Nel 2019 il Gruppo ha l’obiettivo di «sviluppare ulteriormente anche Acqua Panna, che ha superato i 300 milioni di bottiglie vendute nel mondo».

11.16 – MS

 

+++Pirelli: verso rinnovo accordi con ChemChina+++

(IULM) – ROMA, 15 MAG – L’ad di Pirelli Marco Tronchetti Provera conferma le indiscrezioni della stampa: «è vero che con ChemChina stiamo percorrendo insieme il cammino per il rinnovo degli accordi». «Alla luce di quanto fatto insieme – ha continuato l’ad – abbiamo riportato l’azienda in Borsa con un’ottima accoglienza da parte del mercato».

11.29 – MS

 

Pirelli: verso rinnovo accordi con ChemChina (2)

(IULM) – ROMA, 15 MAG – I patti con ChemChina che sarebbero scaduti nel 2020. L’ad Pirelli Marco Tronchetti Provera, non entrando in merito ai contenuti e non facendo riferimento alla sua riconferma alla guida del gruppo, evidenzia l’esistenza di una: «struttura di uno Statuto condiviso con gli amici cinesi, che radica la ricerca in Italia».

11.44 – MS

 

+++Dl crescita: Di Maio, comuni apriranno 8mila cantieri +++

(IULM) – ROMA, 15 MAG –Il vicepremier Luigi Di Maio annuncia sul Blog delle Stelle la firma del decreto che stanzia 500 milioni, come previsto dal Dl crescita. «Ogni sindaco, in base alla popolazione del comune avrà a disposizione da un minimo di 50.000 a un massimo di 250.000 euro da investire» scrive Di Maio, per interventi di efficientamento energetico e messa in sicurezza dei beni pubblici, «mezzo miliardo di euro a valere sul Fondo sviluppo e Coesione per aprire circa 8.000 cantieri in tutto il Paese che daranno una spinta decisiva alla crescita sostenibile».

11.54 – MS

 

+++Spread: raggiunti i 291 punti, massimo da dicembre+++

(IULM) – ROMA, 15 MAG – Lo spread tocca i 291 punti base, un livello che non si raggiungeva dallo scorso dicembre, prima del “braccio di ferro” con l’UE sui conti pubblici. Il rendimento del titolo decennale italiano sale al 2,80%. Secondo gli analisti i mercati sono sulla difensiva dopo che ieri il Ministro degli Interni Matteo Salvini ha dichiarato che «se servirà infrangere alcuni limiti del 3% o del 130-140 % tiriamo dritti».

12.51 – MS

 

Energia: al festival di Milano Italia sarà candidata a Cop26

(IULM) – MILANO, 15 MAG – In occasione della dodicesima edizione del Festival dell’Energia, in programma alla Triennale di Milano dal 13 al 15 giugno, verrà presentata la candidatura italiana per ospitare nella città meneghina la conferenza sul clima del 2020 (Cop26). Il festival sarà promotore del sostegno alla candidatura da parte dei partner e sponsor della manifestazione.

13.37 – MS

 

Pirelli: 25 anni di “Power is nothing without control”

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Il claim di Pirelli «La potenza è nulla senza il controllo» festeggia un quarto di secolo. La campagna venne lanciata nel 1994 con l’immagine di Carl Lewis nella posizione del velocista ai blocchi di partenza con indosso dei tacchi a spillo. Al pay off “Power is nothing without control” Pirelli dedica l’Annual report 2018, arricchendo il Bilancio con i racconti di tre scrittori internazionali, un video e immagini fotografiche.

13.50 – MS

 

Borsa: Wall Street apre in calo (-0,61%)

(IULM) – NEW YORK, 15 MAG – Apertura in negativo per la Borsa di Wall Street. Il Down Jones perde lo 0,61%, mentre il Nasdaq registra -0,62%. Lo S&P 500 in calo dello 0,56%.

15.34 – MS

 

Borsa: Milano chiude in negativo (-0,14%)

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Chiusura in ribasso per la Borsa di Milano che perde lo 0,14% a 20863,14 punti. La miglior performance è stata di Ferragamo con +9,64%, mentre i bancari hanno segnato le maggiori flessioni.

17.38 – MS

 

ESTERI

 

Arabia Saudita: ribelli attaccano un oleodotto

(IULM) – DUBAI, 15 MAG – L’Arabia Saudita ha denunciato oggi un attacco con droni contro uno dei suoi oleodotti. L’attacco è stato rivendicato dai ribelli Huthi, che in questo modo hanno voluto inviare un messaggio a Riad per indurre le autorità saudite a “fermare le aggressioni” in Yemen.

GM – 07:20

 

Brexit: nuovo tentativo con il Parlamento britannico

(IULM) – LONDRA, 15 MAG – La legge attuativa sull’uscita del Regno Unito dall’Ue sarà presentata al Parlamento britannico a partire dal 3 giugno. L’obiettivo è quello di completare il percorso della Brexit entro inizio luglio e prima della pausa estiva. Lo ha annunciato ieri sera Downing Street al termine di un incontro tra la premier Theresa May e il leader dell’opposizione laburista, Jeremy Corbyn.

GM – 8:22

 

Alabama: il Senato rende reato l’aborto.

(IULM) – ALABAMA, 15 MAG – Dopo la Camera, anche il Senato dell’Alabama ha approvato la legge più restrittiva d’America sull’aborto. Da oggi è infatti vietato in tutte le circostanze, anche in caso di incesto o stupro. L’unica eccezione si verifica quando è a rischio la salute della madre. Il provvedimento deve ora essere firmato dalla governatrice repubblicana Kay Ivey, che ancora non si è pronunciata, ma che è sempre stata una forte oppositrice dell’aborto.

GM – 12:08

 

Iraq: Usa evacuano parte dello staff dell’ambasciata in Iraq

(IULM) – BAGHDAD, 15 MAG – Il Dipartimento di Stato Usa ha ordinato al personale non essenziale dell’ambasciata americana a Baghdad e del consolato a Erbil di lasciare l’Iraq. Lo fa sapere l’ambasciata Usa nel Paese sul suo profilo Facebook, aggiungendo che i normali servizi per i visti saranno temporaneamente sospesi. Il governo avrebbe inoltre limitato la capacità di fornire servizi di emergenza ai cittadini Usa in Iraq. L’allerta arriva dopo che Washington ha denunciato imminenti minacce dall’Iran contro gli Stati Uniti, in particolare contro gli interessi e i cittadini americani nella regione.

GM – 12:36

Israele: aggredito in strada ambasciatore polacco

(IULM) – TEL AVIV, 15 MAGGIO – L’ambasciatore della Polonia in Israele, Marek Magierowski, è stato aggredito in strada fisicamente e verbalmente nella giornata di ieri. L’assalitore sarebbe stato un passante. A riferirlo è il quotidiano Yediot Ahronot, secondo cui il diplomatico è riuscito a fotografare il suo assalitore che in breve tempo è stato fermato dalla polizia. L’episodio si verifica pochi giorni dopo l’annullamento da parte della Polonia di un incontro con una delegazione israeliana che intendeva affrontare la questione della restituzione di beni appartenuti a ebrei polacchi uccisi nei campi di sterminio nazisti. E’ stata convocata per un chiarimento dal ministero degli Esteri polacco anche Anna Azari, ambasciatrice israeliana a Varsavia.

GM – 12:54

Siria: sparatoria causa la morte di almeno 2 civili

(IULM) – BEIRUT, 15 MAG – Una sparatoria e un’esplosione hanno causato la morte di almeno due civili e il ferimento di altre persone nella Siria orientale, in un’area dove da giorni si registra un inasprimento di attentati rivendicati dall’Isis. Media siriani e fonti locali riferiscono dell’uccisione di due persone in seguito a spari di arma da fuoco a Darnaj, cittadina nella regione di Dayr az Zor, tra Iraq ed Eufrate. Poco prima c’è stata un’esplosione avvenuta nei pressi del luogo della sparatoria. Le fonti non hanno ancora fornito una chiara dinamica dei fatti.

GM – 15:14

 

CRONACA

 

+++ Appendino: busta con proiettile per la sindaca +++

(IULM) – TORINO, 15 MAG – Una busta con all’interno un proiettile, indirizzata alla sindaca di Torino, Chiara Appendino, è stata recapitata ieri agli uffici del Comune. La notizia è stata riportata dal dorso torinese del Corriere della Sera ed è confermata dagli inquirenti. Si tratta di un nuovo gesto intimidatorio nei confronti della prima cittadina. La busta verrà analizzata dalla polizia scientifica. Al suo interno non vi era nessuno messaggio e nessuna indicazione del mittente.

8:35 – IQ

 

Appendino, busta con proiettile per la sindaca (2)

(IULM) – TORINO, 15 MAG – «Continuerò a fare il mio lavoro con la massima determinazione, avanti con forza». Lo ha detto durante la trasmissione Agorà la sindaca di Torino, Chiara Appendino. « Non hanno ancora capito che non ci fanno nessuna paura. A Chiara vanno un’altra volta la mia solidarietà, la mia vicinanza e quella di tutto il Movimento 5 Stelle». A scriverlo su Twitter è il vice premier Luigi Di Maio. Sul caso si è espresso anche l’ex sindaco di Torino Piero Fassino (Pd): «L’atto intimidatorio indirizzato al sindaco Appendino, a cui va la mia piena solidarietà, indica la viltà umana e lo squallore morale di chi l’ha concepito e attuato». «Da uomo e da ministro totale sostegno e solidarietà al sindaco e alla mamma Chiara Appendino, con cui da tempo lavoro per restituire legalità e sicurezza ai torinesi». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Al ministro si è aggiunto il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, che ha dichiarato «un altro vergognoso tentativo di intimidazione contro la sindaca Chiara Appendino. A lei va tutta la mia vicinanza e solidarietà umana e politica». Vicino all’Appendino anche la sindaca di Roma Virginia Raggi che in un tweet scrive «un abbraccio a @c_appendino. Vai avanti ancora più determinata dopo questa nuova intimidazione. Siamo con te #NonAbbassiamoLoSguardo”.

10:35 – IQ

 

Uccise ladro, la Procura chiede l’archiviazione

(IULM) – AREZZO, 15 MAG – La procura di Arezzo ha depositato la richiesta di archiviazione per Fredy Pacini, gommista 57enne di Monte San Savino (Arezzo). L’uomo, il 28 novembre, sparò alcuni colpi di fucile uccidendo Mircea Vitalie, moldavo 29enne, che si era introdotto nella sua rivendita di gomme e biciclette probabilmente per rubare. Fredy Pacini era stato indagato per eccesso colposo di legittima difesa. Il pm Andrea Claudiani ha firmato la richiesta di archiviazione per legittima difesa putativa perché in base alle indagini il gommista quando sparò riteneva di essere in una situazione di effettivo pericolo. Il 57enne aveva sparato cinque colpi, uno di questi ha raggiunto il 29enne alla femorale uccidendolo. Adesso spetterà al gip decidere in merito alla richiesta di archiviazione. «Ogni tanto una bella notizia!!! Ho appena chiamato Fredy Pacini per felicitarmi e ribadirgli che eravamo, siamo e saremo sempre al suo fianco sempre dalla parte del diritto alla legittima difesa». A scriverlo in un tweet il ministro dell’interno Matteo Salvini.

12:49 – IQ

 

Fuma in auto davanti ai figli minorenni, multata 40enne

(IULM) – TRIESTE, 15 MAG – Una donna, di circa 40 anni, è stata multata a Trieste perché fumava in auto davanti ai figli minorenni. Gli agenti si sono subito accorti che la conducente stava fumando mentre sul sedile posteriore erano seduti due bambini. Secondo la normativa, la sanzione è di 27,5 euro ma  sarà raddoppiata, arrivando a 55 euro, considerato che la violazione è avvenuta in presenza di bambini. La donna è stata inoltre sanzionata perché con sé non aveva la carta di circolazione e per mancata revisione dell’autovettura.

11:15- IQ

 

++ Tangenti, indagato presidente confindustria lombardia ++

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Marco Bonometti, presidente di Confindustria Lombardia e presidente dell’azienda Officine Meccaniche Rezzatesi con sede nel bresciano, è indagato per finanziamento illecito nella maxi indagine della Dda di Milano.

13:59 – IQ

 

++ Finanziamento illecito, indagata l’europarlamentare comi ++

(IULM) – MILANO, 15 MAG – L’europarlamentare di Forza Italia Lara Comi è indagata per finanziamento illecito nella maxi inchiesta della Dda di Milano. Lo si è appreso da ambienti di palazzo di giustizia.

14:30 – IQ

 

Finanziamento illecito, indagata l’europarlamentare Comi (2)

(IULM) – MILANO, 15 MAG – L’europarlamentare Comi è accusata di aver ricevuto un finanziamento da 31mila euro, lo scorso gennaio, dall’industriale bresciano e presidente della Confindustria Lombarda, Marco Bonometti, anche lui indagato. Secondo le forze dell’ordine, i soldi sarebbero stati versati in due tranche da circa 15mila euro. L’industriale li avrebbe versato formalmente per una consulenza, sotto forma di acquisto di una tesi di laurea reperibile anche online. Il nome dell’europarlamentare è già comparso negli atti della maxi indagine che vede coinvolti altri due esponenti di Forza Italia, Fabio Altitonante e Pietro Tatarella. Gli inquirenti, infatti, stanno indagando su dei “contratti di consulenza” ottenuti attraverso Gioacchino Caianiello, ex coordinatore di FI a Varese e ritenuto il “burattinaio” del presunto “sistema”, da “una società riconducibile a Lara Comi. Il finanziamento in questo caso sarebbe  di 38.000 euro.

14:45 IQ

 

Tangenti, indagato presidente Confindustria Lombardia (2)

(IULM) – MILANO, 15 MAG –A Bonometti, che è stato sentito ieri per ore come persona informata sui fatti, è stato contestato un finanziamento illecito da circa 30mila euro. La Procura di Milano gli contesta, in particolare, una fattura da 31mila euro emessa nel gennaio 2019 da Officine meccaniche razzatesi holding, di cui è presidente, ad una società Premium consulting srl, tra i cui soci figura Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e candidata alle prossime europee. Bonometti inoltre avrebbe finanziato due studi per l’espansione in Europa dei mercati.

14:55 – IQ

 

SPORT

 

NBA: finale Western Conference; gara-1 a Golden State

(IULM) – OAKLAND, 15 MAG – Golden State si aggiudica il primo atto della finale di Western Conference nei Playoff NBA. Vittoria netta alla Oracle Arena sui Portland Trail Blazers. 116-94 per i Warriors, trascinati dalle super prestazioni degli “Splash Brothers” Curry e Thompson, autori rispettivamente di 36 e 26 punti. Questa notte si disputerà invece gara-1 della finale di Eastern Conference tra i Milwaukee Bucks di Antetokoumpo e i Toronto Raptors di Leonard.

9.00 – AB

 

+++ Ciclismo: Giro d’Italia, Domoulin si ritira +++

(IULM) – FRASCATI, 15 MAG – Il Giro d’Italia perde uno dei suoi protagonisti. Tom Domoulin, vincitore della corsa rosa nel 2017, si è ritirato dalla competizione poco dopo l’inizio della quinta tappa, che parte da Frascati e finisce a Terracina. Il campione olandese non è riuscito a riprendersi dalla botta al ginocchio sinistro causata da una caduta nella giornata di ieri.

14.47 – AB

 

Calcio: addio De Rossi alla Roma; striscioni contro società

(IULM) – ROMA, 15 MAG – I tifosi della Roma non hanno digerito la decisione della società di non rinnovare il contratto del capitano Daniele De Rossi, che a fine stagione lascerà i giallorossi dopo 19 anni. Alcuni gruppi ultras hanno manifestato il loro disappunto con degli striscioni. Il primo è comparso sotto la nuova sede della società all’Eur: «Figli di Roma, capitani e bandiere. Ecco il rispetto e l’amore che questa società non potrà mai avere». Il secondo è stato affisso a Campo Testaccio: «Un presidente maiale e una società incompetente. DDR per sempre nel cuore della tua gente». Il terzo, dedicato a De Rossi, è apparso sotto la casa del capitano della Roma in zona Castel Sant’Angelo: «DDR nostro vanto». L’ultimo è stato esposto a Trigoria, centro sportivo dei giallorossi: «Noi l’A.S. Roma, voi azienda funebre».

14.54 – AB

 

Calcio: giocatori del Palermo rivendicano diritto a giocare

(IULM) – PALERMO, 15 MAG – «Per la prima volta siamo tutti qui per parlare con voi, sono giorni fondamentali per il futuro del Palermo e della città». Ha esordito così il capitano del Palermo Ilija Nestorovski, che ha letto un comunicato che esprime la posizione dei calciatori rosanero nei confronti la decisione della Figc di retrocedere la società in serie C. Con Nestorovski, presenti anche il palermitano Antonio Mazzotta, il vicecapitano Andrea Rispoli e il rappresentante dell’Associazione italiana calciatori Alberto Pomini.

14.58 – AB

 

Calcio: giocatori del Palermo rivendicano diritto a giocare (2)

(IULM) – PALERMO, 15 MAG – «Come protagonisti principali quali siamo – si legge sulla nota della squadra – non riusciamo a trovare alcuna giustificazione per il comportamento del Consiglio Direttivo della Lega B che, alla presenza di componenti in potenziale conflitto di interessi e senza un criterio oggettivo o una potestà normativa, decide di prendere una decisione che stravolge le regole a campionato ormai concluso. Ci chiediamo: su quali basi si è deciso di far disputare i play off, quando è stato emesso solo un primo grado di giudizio? Con che criterio i nostri colleghi del Foggia Calcio hanno perso il diritto a disputare i play out? Rivendichiamo come calciatori del Palermo il diritto di poterci guadagnare sul campo la vittoria attendendo, quantomeno, la pronuncia della Corte d’Appello Federale. A quel punto accetteremo il verdetto qualunque esso sia. Ma fino ad allora faremo sentire in ogni sede opportuna e possibile la nostra voce perché siamo stati depredati della nostra dignità. Ci hanno tolto il diritto di sudare per un traguardo. Ci facciamo rappresentanti di una città ferita, di persone che hanno voglia di urlare che, in uno Stato di diritto, così non funziona, che non si possono calpestare i diritti con un colpo di penna deciso in potenziale conflitto di interessi. Continueremo la nostra lotta – conclude il comunicato – fino a quando ci sarà possibile accompagnati dall’AIC, con l’intenzione di far valere e tutelare i nostri diritti».

15.01 – AB

 

Calcio: Palermo; Albanese, Consiglio FIGC sospenda playoff

(IULM) – ROMA, 15 MAG – «Dal Consiglio federale di domani ci aspettiamo la sospensione dei playoff. Poi aspettiamo il verdetto del secondo grado di giudizio che diventa quasi definitivo: noi continuiamo, malgrado tutto, a essere fiduciosi», ha dichiarato il presidente del Palermo, Alessandro Albanese, commentando la decisione in primo grado del Tribunale della FIGC di estromettere i rosanero dai playoff e di condannare la società alla retrocessione in Serie C. «Su questo abbiamo detto tanto, stiamo proponendo ricorso per una sospensione cautelare dei play-off – ha proseguito il numero uno del Palermo a margine di una presentazione a Roma – entro oggi verrà depositato il ricorso e poi aspetteremo i verdetti».

15.05 – AB

 

Ciclismo: doping; UCI ferma Koren, compagno di Nibali

(IULM) – MILANO, 15 MAG – L’Unione Ciclistica Internazionale ha deciso di fermare per doping anche Kristijan Koren, gregario di Vincenzo Nibali nel team Bahrain-Merida, nell’ambito dell’inchiesta “Aderlass” scattata in seguito alle accuse di trasfusioni del sangue da parte di alcuni atleti. Fra i coinvolti anche il ds della Bahrain-Merida, Borut Bozic, e l’ex corridore Alessandro Petacchi – oggi commentatore tv – assieme al croato Kristijan Durasek (UAE Emirates). Koren era in gara al Giro d’Italia, Durasek al Tour di California.

15.09 – AB

 

Giro: pericolo meteo; tempo neutralizzato a 9 km da arrivo

(IULM) – TERRACINA (LATINA), 15 MAG – La giuria e l’organizzazione del Giro d’Italia hanno deciso di prendere il tempo al primo passaggio sulla linea del traguardo dei corridori, ovvero quando mancheranno 9 chilometri dalla conclusione della 5/a tappa, lunga 140 km da Frascati a Terracina. A determinare il provvedimento le condizioni climatiche proibitive e il pericolo di cadute degli atleti in gara mentre percorrono il circuito cittadino.

16.25 – AB

 

CULTURA E SPETTACOLO

 

Arte: Monet record in asta a NY, 110 milioni di dollari

(IULM) – WASHINGTON, 15 MAG – Una tela appartenente alla serie “I covoni” del pittore francese Claude Monet è stata acquista per 110,7 milioni di dollari (più di 98 milioni di euro) a un’asta organizzata da Sotheby’s a New York. Si tratta di un record, in quanto è la prima volta che un’opera dell’artista viene venduta a una cifra simile, che entra tra le dieci più alte mai battute a un’asta.

09.28 – AC

 

Musica: Thegiornalisti, in arrivo nuovo singolo e film

(IULM) – MILANO, 15 MAG – A qualche ora dall’ultima tappa del “Love Tour”, arriva l’annuncio del nuovo singolo estivo dei Thegiornalisti, “Maradona y Pelé”. Il brano ufficializza il passaggio del gruppo all’etichetta discografica Universal/Island, dopo una lunga esperienza con Carosello Records. Il brano sarà in radio da venerdì e contemporaneamente arriverà anche su tutte le piattaforme digitali. Per Tommaso Paradiso, front man del gruppo, i prossimi mesi sono anche quelli da dedicare al cinema: debutterà con un film che lo vedrà nei panni di regista e sceneggiatore. «Sarà una commedia romantica e anche malinconica – ha spiegato il cantautore – Per lavorare al film mi prenderò il tempo che serve e sarà legato al mondo della musica, quindi da lì usciranno alcune canzoni per il prossimo album dei Thegiornalisti”.

10.13 – AC

 

Musica: Tiziano Ferro, il 31 maggio il nuovo singolo

(IULM) – ROMA, 15 MAG – “Buona (Cattiva) Sorte”, il nuovo singolo di Tiziano Ferro, uscirà il 31 maggio. Anticiperà il nuovo album, “Accetto Miracoli”, atteso per il 22 novembre. Il brano, disponibile anche in vinile 45 giri numerato, segna una rottura dei confini di genere dove la voce e la melodia di Tiziano Ferro si fondono con gli interventi vocali e l’inconfondibile stile di Timbaland. «Questa canzone rappresenta la mia rinascita – racconta il cantautore – È una canzone che parla al futuro senza chiudere le porte a ciò che è stato. Un assaggio di quello che sarà un disco che marca l’inizio di una nuova epoca per me. Un album fresco, onesto, energico, figlio dell’esigenza di consegnarmi ad esperienze nuove».

11.47 – AC

 

Cinema: Cannes, le proiezioni di oggi al Festival

(IULM) – CANNES, 15 MAG – Dopo la cerimonia inaugurale di ieri, il festival entra nel vivo. Nella giornata di oggi saranno proiettati due film in concorso per la Palma d’oro. “Bacurau” di Kleber Mendonça Filho e Juliano Dornelles, con Sonia Braga, racconta la storia di una serie di strani eventi che prendono luogo in una piccola e remota cittadina dopo la morte della matriarca locale Carmelita e dopo che gli abitanti scoprono che la loro cittadina è letteralmente scomparsa dalla maggior parte delle mappe. A seguire, “Les Misérables” di Ladj Ly, un film francese che racconta le difficili operazioni di un gruppo di poliziotti in un quartiere pericoloso della periferia di Parigi.
Nella cerimonia di apertura, il regista messicano Alejandro Gonzalez Iñarritu, presidente della giuria, ha emozionato la platea del Grand Theatre Lumiere alla cerimonia di apertura con una vera e propria dichiarazione d’amore al cinema «con il suo potere liberatorio dell’immagine» e come «esperienza che può cambiare il mondo». A completare la giuria anche la regista italiana Alice Rohrwacher e Elle Fanning, attrice italiana di 21 anni che detiene ora il record per essere la più giovane giurata nella storia del festival.

12.17 – AC

 

Moda: Kering, dal 2020 solo modelli over 18 in passerella

(IULM) – MILANO, 15 MAG – Il gruppo Kering fa un passo in avanti verso la tutela di modelle e modelli: per sfilate e shooting fotografici della stagione autunno-inverno 2020/2021 impiegherà solo over 18enni. «La carta sui rapporti di lavoro e benessere dei modelli elaborati da Kering e Lvmh nel 2017 ha già portato a progressi nel settore del lusso, in particolare introducendo un’età minima di 16 anni per i modelli. Questo nuovo passo segna ulteriori progressi nel continuo impegno di Kering verso le donne» ha spiegato il colosso del lusso francese.

14.41 – AC

 

Ambiente: Fai,“Passeggiate a Matera” per scoprire la città

(IULM) – MATERA, 15 MAG – Il Fai presenta “Passeggiate a Matera”, l’offerta del tavolo multimediale interattivo che consente ai turisti che visiteranno Casa Noha, la sede operativa sulla Civita nei rioni Sassi, di avere indicazioni utili con testi, mappe, foto sul paesaggio urbano e sul circondario alla scoperta di luoghi speciale come monumenti, chiese, musei, quartieri e borghi della Capitale europea della Cultura 2019. Il nuovo servizio, che si aggiunge al video racconto immersivo “I Sassi invisibili” inaugurato nel 2014, è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa dal vicepresidente del Fondo Ambiente Italia, Marco Magnifico, e dai referenti territoriali dello stesso Fai.

15.06 – AC

No Comments Yet

Leave a Reply